FIORI DI ZUCCA RIPIENI DI RICOTTA: LA RICETTA

fiori-di-zucca-ripieni-ricetta

Consulenza scientifica

Barbara Martinelli

Barbara Martinelli

Dottore in Dietistica. Ha conseguito la laurea triennale in dietistica nel 2014; laurea magistrale in Scienze dell’Alimentazione nel 2016. Lavora presso l’UOSA Dietetica e Nutrizione Clinica dell’AOU Senese. Relatore in numerosi congressi in ambito nutrizionale e docente nei corsi per il personale dell’AOU Senese.

FIORI DI ZUCCA: INGREDIENTE PER MILLE RICETTE

Fiori di zucca, alcuni tra i più buoni fiori commestibili che trovano spesso spazio sulle nostre tavole. Versatili in mille ricette:

  • fritti
  • come condimento della pasta
  • in frittata
  • ripieni

Oggi te li proponiamo in una versione semplice e fresca, per l’estate, ripieni di ricotta e cotti in forno.

Foto di Nadia Mansi

FIORI DI ZUCCA RIPIENI DI RICOTTA: LA RICETTA

DifficoltàFacile
Preparazione20 minuti
Cottura8 minuti
Dosi per4 persone
CostoBasso

Ingredienti per 4 persone

Fiori di zucca10-12
Ricotta di pecora300 g
Sale finoq.b.
Pepe neroq.b.
Pecorino romano grattugiato40 g
Erba cipollina1 ciuffo
Olio extravergine d’oliva2 cucchiai da minestra
Pangrattato20 g
Erbe aromatiche fresche miste (timo, maggiorana, basilico, cerfoglio, menta)a piacimento
Albumi2

Preparazione:

  • Pulire i fiori di zucca rimuovendo il pistillo, avendo cura di non romperli e lavarli delicatamente
  • In una scodella versare la ricotta, il pecorino grattugiato, l’erba cipollina tagliata finissima, una macinata di pepe nero, aggiustare di sale e quindi mescolare bene tutto fino a ottenere una crema liscia
  • Travasare la crema di ricotta in un sac a poche e riempire i fiori di zucca. Farcire ogni fiore senza arrivare troppo al bordo, altrimenti il ripieno può uscire durante la cottura. In sostituzione del sac a poche, si può farcire ogni fiore aiutandosi con un cucchiaino
  • In un mixer unire le erbe aromatiche, l’olio e il pangrattato e frullare
  • Sbattere leggermente l’albume
  • Passare i fiori di zucca prima nell’albume e poi nel pangrattato aromatizzato
  • Adagiare i fiori ripieni su una teglia foderata con carta da forno e cuocere in forno statico a 200° C per circa 5-6 minuti e con la funzione grill per un paio di minuti
  • Sono buoni caldi, ma gustosi anche freddi!

Variante 1: per rendere la ricetta più leggera può essere sostituita la ricotta di pecora con quella di mucca leggermente meno ricca in grassi e in sostituzione del pecorino romano il parmigiano dal gusto più delicato

Variante 2: al posto del pecorino si può mettere degli spinacini appassiti in padella con acqua e insaporiti con un paio di filetti di acciuga tritata

Per i celiaci: si può sostituire il pangrattato con un pane da farina senza glutine e questo piatto è adatto anche ai celiaci

Per gli intolleranti al lattosio: si può utilizzare una ricotta senza lattosio per gli intolleranti al lattosio

BENEFICI

  • Piatto a ridotto apporto calorico
  • Proteine nobili dei latticini
  • Grassi: utilizzando della ricotta di mucca l’apporto di grassi si riduce, resta comunque abbasta contenuto, compreso il colesterolo.
  • Potassio: regolarizza l’attività cardiaca, regola la produzione di energia nell’organismo, interviene nel metabolismo dei nutrienti, riduce il rischio di comparsa di crampi muscolari e di stanchezza, soprattutto in estate
  • Fosforo: aiuta la mente, è un aiuto contro la stanchezza, mantiene la salute del sistema nervoso, può essere un valido aiuto nella gestione di stress e della stabilizzazione dell’umore
  • Magnesio: minerale fondamentale per la salute delle nostra ossa, ma anche per le funzioni muscolari e il nostro sistema nervoso
  • Vitamine: A, C azione antiossidante, antinfiammatoria, inoltre la vit A favorisce la produzione di melatonina proteggendo la nostra pelle dai raggi solari. L’acido folico indispensabile in gravidanza nella prevenzione dei difetti del tubo neurale
  • L’acido glutammico: è un aminoacido importante nelle funzioni nervose e cerebrali, serve per la produzione di acido folico ed è indispensabile per la produzione di aminoacidi non essenziali
  • Carboidrati: sono presenti in quantità limitata, si può rendere il piatto completo inserendo una fetta di pane

VALORI NUTRIZIONALI (a porzione)

Calorie (kcal)222
Proteine (g)12
Carboidrati (g)7
Lipidi (g)16
Di cui saturi (g)7,5
Monoinsaturi (g)6,5
Colesterolo (mg)52
Potassio (mg)200
Fosforo (mg)247
Magnesio (mg)19
Vitamina A (mcg)215
Vitamina C (mg)9
Acido folico (mcg)38
Acido glutammico (mg)1.790

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Adesso che sai come fare, continua a seguirci. Ricevi ogni sabato mattina nuove informazioni per la tua salute.

CONDIVIDI

Pensa alle persone che conosci, gli amici, la tua famiglia. Dai loro l’opportunità di stare bene, in salute. Condividi sui social quello che hai appena letto. Più condividi, più te ne saranno grati.

Lascia un commento

Devi loggarti per inserire un commento.