SEGUI UNA DIETA SANA: COMBATTI LE MALATTIE E VIVI IN SALUTE

Una cattiva alimentazione è la principale responsabile di malattie cardiovascolari, tumori, diabete, obesità. Con una dieta sana e equilibrata è possibile evitare 1/3 delle malattie croniche. Al nostro corpo servono tutti i nutrienti presenti negli alimenti. Da assumere nei 3 pasti principali e in qualche spuntino spezza fame. Scopri come fare.

pasta-dieta-mediterranea-cibum

Consulenza scientifica

Barbara Paolini

Barbara Paolini

Medico Dietologo dell’UO di Dietetica e Nutrizione Clinica presso l’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. Professore all'Università di Siena. Presidente Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica, sezione Toscana (ADI).

DIETA SANA: UNA CATTIVA ALIMENTAZIONE È RESPONSABILE DEL 30% DELLE MALATTIE DEL CUORE E TUMORI

Un’alimentazione scorretta rappresenta uno dei principali fattori di rischio per l’insorgenza di numerose malattie croniche. Oltre a incidere negativamente sul tuo benessere psico-fisico. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), circa 1/3 delle malattie cardiovascolari e dei tumori potrebbero essere evitati grazie a una equilibrata e sana alimentazione. Inoltre, una dieta sbilanciata, per calorie e nutrienti, è la causa di insorgenza di numerose patologie come il diabete. Può causare malnutrizione in eccesso come l’obesità o in difetto, che rischia di compromettere gravemente il tuo stato di salute.

DIETA SANA: ADOTTA UNO STILE DI VITA CORRETTO E VIVI IN SALUTE

La prevenzione e la promozione di stili di vita sani è l’arma migliore per combattere le malattie croniche. Tutti possono ridurre in modo significativo il rischio di sviluppare malattie semplicemente adottando abitudini salutari, in particolare evitando il fumo, seguendo un’alimentazione corretta, limitando il consumo di alcol e svolgendo attività fisica regolarmente. Il tuo stile di vita e i tuoi comportamenti individuali e sociali influenzano le tue scelte nutrizionali e di conseguenza il tuo stato di salute.

L’ESPERTA: UNA DIETA SANA È VARIA E EQUILIBRATA

“Il cibo non è solo energia, nutrimento, delizia e convivialità. E’ anche una cura ed uno strumento per mantenere un buon stato di salute. Mangiare male, con poco equilibrio e poca attenzione, causa molteplici disturbi“. Indica la dottoressa Barbara Paolini, che prescrive: “La proporzione dei tipi di alimenti e la qualità dei cibi che mangiamo sono alla base di uno sviluppo umano completo, sia fisico che mentale. Per questa ragione l’alimentazione deve essere quanto più possibile varia ed equilibrata. L’organismo umano ha bisogno di tutti i tipi di nutrienti per funzionare correttamente. Alcuni sono essenziali a sopperire il bisogno di energia. Altri indispensabili ad alimentare il continuo ricambio di cellule e altri elementi del corpo. Certi sono necessari a rendere possibili i processi fisiologici e altri ancora hanno funzioni protettive”.

DIETA SANA: EQUILIBRIO, MODERAZIONE, QUALITÀ!

Adottare un sana alimentazione significa rispettare tre semplicissime regole:

  • Equilibrio: non esiste l’alimento completo che contiene contemporaneamente tutti i principi nutritivi. È fondamentale variare quanto più possibile gli alimenti introdotti dai quali puoi ottenere tutte le sostanze indispensabili al tuo organismo. Mantieni inoltre la proporzione tra i vari nutrienti e la loro distribuzione durante i pasti
  • Moderazione: mangiare per vivere e non vivere per mangiare! Le giuste quantità per i tuoi fabbisogni sono alla base per il controllo del peso e garantire l’energia necessaria
  • Qualità: preferisci cibi genuini, non raffinati, rispettando la stagionalità, la tipicità e i prodotti locali

DIETA SANA, LA PRIMA FORMULA: 3 PASTI + 2 SPUNTINI

La giornata alimentare dovrebbe essere suddivisa in almeno 3 pasti principali: colazione, pranzo e cena, meglio se con l’aggiunta di 2 spuntini. Questi ti aiutano a non arrivare troppo affamata a pranzo o a cena. Ed evitano di piluccare durante tutta la giornata.

La ripartizione ottimale delle calorie quotidiane totali dovrebbe essere eseguita nel seguente modo:

  • 20% colazione
  •   5% spuntino
  • 40% pranzo
  •   5% merenda
  • 30% cena

DIETA SANA, LA SECONDA FORMULA: CARBOIDRATI + GRASSI + PROTEINE

Una dieta è sana se garantisce l’apporto di energia e di ogni singolo nutriente nelle giuste quantità. L’ammontare di nutrienti che introduci con l’alimentazione dovrebbe rispettare queste proporzioni:

  • 55-65% carboidrati
  • 25-30% grassi
  • 10-20% proteine

BIBLIOGRAFIA

  1. Linee guida per una sana alimentazione – revisione 2018
  2. Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana IV revisione (LARN) 2014
  3. http://www.salute.gov.it/portale/salute/p1_5.jsp?lingua=italiano&id=108&area=Vivi_sano
  4. Mentella MC, Scaldaferri F, Ricci C, Gasbarrini A, Miggiano GAD. Cancer and mediterranean diet: a review. Nutrients 2019, 11, 2059

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Adesso che sai come fare, continua a seguirci. Ricevi ogni sabato mattina nuove informazioni per la tua salute.

CONDIVIDI

Pensa alle persone che conosci, gli amici, la tua famiglia. Dai loro l’opportunità di stare bene, in salute. Condividi sui social quello che hai appena letto. Più condividi, più te ne saranno grati.

8 Commento

Lascia un commento

Devi loggarti per inserire un commento.