LE NOCI FANNO BENE ALLA SALUTE

Si prestano per numerose preparazioni, adatte come spuntini e/o per arricchire i pasti principale e si sa, le noci fanno bene alla salute! Bene sì, ma a cosa di preciso? Vi è infatti un sempre più crescente interesse per il consumo di noci e per l’impatto che hanno sulla nostra salute. Sono comunemente consumate nella dieta mediterranea ed il loro consumo è stato raccomandato alle popolazioni di tutto il mondo. Scopri di più con i medici di Cibum dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese

noci-valori-nutrizionali

Consulenza scientifica

Barbara Martinelli

Dottore in Dietistica. Ha conseguito la laurea triennale in dietistica nel 2014; laurea magistrale in Scienze dell’Alimentazione nel 2016. Lavora presso l’UOSA Dietetica e Nutrizione Clinica dell’AOU Senese. Relatore in numerosi congressi in ambito nutrizionale e docente nei corsi per il personale dell’AOU Senese.

NOCI, RICCHE DI NUTRIENTI

La frutta a guscio, come noci, mandorle, nocciole, anacardi e pistacchi, così come i semi di legumi -come le arachidi – sono alimenti ricchi di nutrienti, ciascuno con una composizione unica.

In generale, questi alimenti contengono profili salutari di acidi grassi monoinsaturi (MUFA) e polinsaturi (PUFA), proteine, fibre solubili e insolubili, vitamine E e K, folati, tiamina, minerali quali magnesio, rame, potassio e selenio.

Inoltre vantano la presenza di carotenoidi, altri antiossidanti e composti di fitosteroli, con numerosi benefici riconosciuti per la salute umana.

noci-benefici

NOCI: BENEFICI PER LA SALUTE

Gli effetti benefici sulla salute umana dati dall’assunzione di noci possono essere osservati sia con ingestione “acuta” che con il consumo “cronico”.

La maggior parte degli studi presi in analisi riportano effetti valutati con un apporto giornaliero di noci variabile compreso tra 21 e 91g. Essi sono così riassumibili:

  • Miglioramento del profilo lipidico con riduzione del colesterolo totale, LDL e dei trigliceridi
  • Miglioramento della funzione endoteliale
  • Riduzione dei livelli di insulina a digiuno
  • Controllo ponderale probabilmente dato dall’aumento del senso di sazietà osservato in diete con assunzione quotidiana di 48g di noci/die
  • Aumento dell’attività della proteina paraoxonasi che esercita effetti protettivi sul sistema cardiovascolare
  • Riduzione di fattori pro-infiammatori
  • Riduzione del grasso viscerale e circonferenza vita quindi riduzione del rischio di malattie cardiovascolari
  • Effetti antiossidanti valutati con apporti maggiori di noci compresi tra 75-91g/die
  • Miglioramento dei biomarcatori della prostata e dello stato vascolare in uomini ad elevato rischio di cancro della prostata con un apporto quotidiano di noci di circa 75g
noci-proprietà

ATTENZIONE ALLE ALLERGIE

Essendo quella alla frutta secca una tra le più diffuse allergie alimentari, si raccomanda di evitarne il consumo a chi, in seguito a test diagnostici validati ed effettuati da specialisti, è emersa positività.

Inoltre gli effetti sopracitati sono stati osservati con porzioni effettivamente alte, pertanto si raccomanda di attenersi alle porzioni di assunzione quotidiana raccomandata nell’ultima revisione dei “Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia” (LARN), pari a 30g.

noci-colesterolo

L’ESPERTA: RICCHI DI VITAMINA D

“L’assunzione di noci dimostra benefici sugli esiti di salute, prevenendo e/o trattando alcuni fattori di rischio correlati a malattie croniche, come cambiamenti nel metabolismo glicemico e lipidico, stress ossidativo e infiammazione.” Afferma la dottoressa Barbara Martinelli, che spiega: “Tuttavia, ulteriori studi dovrebbero essere condotti per valutare l’effetto della frutta a guscio su altre patologie, come il cancro e altri tipi di malattie quali quelle infiammatorie.”

NOCI: VALORI NUTRIZIONALI

BIBLIOGRAFIA

  1. IEO – Banca Dati di composizione degli Alimenti (BDA)
  2. De Souza RGM, Schincaglia RM, Pimentel GD, Mota JF. and Human Health Outcomes: A Systematic Review. Nutrients
  3. Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia (LARN). Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU). IV Revisione, ottobre 2014

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

Adesso che sai come fare, continua a seguirci. Ricevi ogni sabato mattina nuove informazioni per la tua salute.

CONDIVIDI

Pensa alle persone che conosci, gli amici, la tua famiglia. Dai loro l’opportunità di stare bene, in salute. Condividi sui social quello che hai appena letto. Più condividi, più te ne saranno grati.

Lascia un commento

Devi loggarti per inserire un commento.